Francesco Tel: +39 3475765540

Dal Lunedi alla Domenica dalle ore 07:00 alle 22:00

Treviso – Bolzano – Cesena

Intelligenza erotica benessere della donna

Intelligenza erotica

Conosciamo l’intelligenza erotica? Che cos’è l’intelligenza erotica? Puoi migliorarlo? E se sì, quali sono gli ingredienti necessari per coltivarlo?

Che tu ci creda o no, l’intelligenza erotica non riguarda tanto la conoscenza di 50 posizioni del Kama Sutra, quanto la conoscenza di chi sei. È la capacità di bilanciare le tue convinzioni, desideri, sentimenti e realtà con il caos che ti circonda in un dato momento.

Contrariamente a quanto comunemente si crede, la sessualità umana non si basa sui genitali con cui si è nati, tanto meno su cosa si fa con quei genitali. Piuttosto, la tua sessualità individuale è un’espressione e una manifestazione in continua evoluzione di come percepisci te stesso e di come ti relazioni con il mondo che ti circonda.

Nella cultura odierna, la connotazione della parola erotismo suscita pensieri di pornografia, oscenità e prostituzione. Ma in realtà, l’erotismo si estende ben oltre l’idea di sesso, estendendosi agli aspetti più profondi di ciò che porta piacere nelle nostre vite. Ne sentiamo le correnti nella natura, nell’arte, nella musica, nel cibo, nella moda, eccetera. Prendiamo ad esempio gli hashtag #cloudporn o #foodporn che circolano sui social media. Gli esseri umani sono permanentemente eccitabili; siamo programmati per cercare il piacere. Anche quando sappiamo che le conseguenze potrebbero non essere vantaggiose a lungo termine, siamo comunque disposti a prendere quella seconda coppa di gelato, a spendere una grossa somma per quell’irresistibile nuovo cappotto, a passare troppo tempo sui social media o addirittura a una storia d’amore selvaggiamente torrida alle spalle del nostro partner.

L’erotismo, quindi, è l’interazione tra desiderio ed eccitazione con le sfide quotidiane dell’amare e del vivere. Come si potrebbe immaginare, ciò costituisce letteralmente l’intero spettro dell’esperienza umana dal momento in cui nasciamo. Pensa a ogni esperienza come un’altra onda che si infrange contro il dirupo del sé, influenzando il conscio e il subconscio, lavorando per modellare e plasmare i nostri bisogni più profondi e interiori, determinando così da chi siamo attratti e perché. Le scogliere rappresentano la nostra biologia, nella nostra forma fisica più pura. L’oceano e il vento sono le nostre esperienze; il loro impatto sulle nostre scogliere e sul litorale risultante rappresenta il nostro erotismo. Anche se è fin troppo comune pensare a noi stessi come paesaggi permanentemente fissi, tutto, dal cosmo al sangue che scorre nelle nostre vene, è costantemente in movimento.

Non c’è da stupirsi che l’erotismo sia un insieme di contraddizioni ed emozioni paradossali. Il cambiamento delle stagioni, la morte e la vita, il decadimento e il risveglio. Il cuore pompa, dentro e fuori. Proprio come l’ansia, il senso di colpa, la paura, la vergogna, la gelosia o la rabbia possono interrompere il godimento sessuale, queste emozioni possono anche migliorarlo.

Quindi, se l’erotismo è l’interazione tra desiderio ed eccitazione con le sfide quotidiane del vivere e dell’amare, che diavolo è esattamente l’intelligenza erotica? Navigare in quell’interazione come un professionista! I cinque elementi principali dell’intelligenza erotica sono:  sintonia corporea ,  intelligenza sociale ,  intelligenza emotiva ,  autoconsapevolezza sotto steroidi e  immaginazione creativa.. Coltivare questi elementi ti sarà più utile che imparare cinque tecniche di fingerbanging o pompini da Cosmo: te lo prometto! E nella loro coltivazione, ti serviranno meglio in tutti gli ambiti della vita, non solo in camera da letto. Nelle prossime settimane pubblicheremo una serie di intelligenza erotica, approfondendo ciascuno di questi elementi principali con maggiore profondità e dettaglio.

Nel frattempo, speriamo che inizierai a considerare cosa significa per te il sesso. Che ruolo gioca nella tua vita e quale/i ruolo/i vorresti vedergli giocare? Ci sono un numero infinito di ragioni per cui potremmo fare sesso in un dato momento: liberazione, dolore, noia, ego, piacere, amore, trascendenza, manipolazione, punizione, ricompensa, potere, intorpidimento, dovere, connessione, ebbrezza, solo per citarne una. pochi.

Ma nel complesso, qual è il significato del sesso per te? 

 
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull’uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico.