Olio calendola

9.00109.00

Azienda Produttrice Nonna Ortica

Richiedi una Consulenza Professionale Estetica, posso Aiutarti nella scelta dei Rimedi Naturali più giusti per te e a ritrovare il Benessere Psico-Fisico.

Pensi che questo prodotto sia perfetto per un amico o una persona cara? Puoi acquistare un buono regalo per questo articolo! Regala questo prodotto

Spedizione Gratuita per Ordini superiori ai  € 50

  • Spedizione dai 3 ai 5 giorni
  • Ricevi Email dal Corriere
  • Le immagini della confezione potrebbero subire variazioni.
Pagamento sicuro

Olio di calendola medicina naturopatica
Olio calendola
9.00109.00

[wpforms id=”1190″ title=”true” description=”Request a call back”]

Olio calendola

Informazioni in breve Olio di calendola “Calendula”

Utilizzo: utilizzare direttamente sulla cute attraverso un leggero massaggio o come base per oli, burri, creme, lozioni, saponi, impacchi e maschere per viso e corpo, associandolo ad oli essenziali e ad altri ingredienti funzionali.

Proprietà: antinfiammatorie, decongestionanti, antisettiche, lenitive, cicatrizzanti, emollienti, idratanti, nutrienti.

Controindicazioni: Assicurarsi di non avere allergie alla pianta o ad uno dei componenti. Non ingerire. L’utilizzo topico non presenta particolari effetti collaterali.

Olio di calendola “Calendula”

L’oleolito di calendula (o estratto liposolubile) è una preparazione del tutto vegetale che si ottiene lasciando macerare a freddo i fiori della Calendula Officinalis in olio di semi di girasole. Il preparato ottenuto, che concentra i principi attivi liposolubili contenuti nella pianta, viene poi filtrato, permettendo di ottenere un olio di colore giallo intenso e dal profumo molto delicato e leggero.
L’estratto liposolubile di calendula è un vero e proprio elisir per la pelle, in grado di trattare diverse problematiche che vanno dalla dermatite alle emorroidi, dalla pelle secca e desquamata alle scottature solari.
La sua consistenza oleosa permette di utilizzarlo sia puro, applicato direttamente sulla zona interessata, sia unito ad altri oli o nelle preparazioni cosmetiche di oli da massaggio, struccanti, creme per viso e corpo o pomate, inserendolo nella fase grassa della preparazione. I benefici fitoterapici del preparato sono dovuti essenzialmente ai principi attivi presenti nei fiori, quali mucillagini, flavonoidi, polifenoli, carotenoidi, licopene, triterpeni, fitosteroli ed oli essenziali (che contengono ben 45 principi attivi), ma anche alla vitamina E, agli acidi grassi e alle altre sostanze antiossidanti presenti nell’olio di semi di girasole.
In particolare, i carotenoidi, conferiscono all’oleolito di calendula un’azione idratante, riequilibrante, emolliente e lenitiva sui tessuti cutanei mentre i fenoli esercitano capacità antiossidanti, antisettiche ed antinfiammatorie. Grazie ai suoi principi attivi, l’oleolito di calendula può essere utilizzato come un vero e proprio prodotto multiuso anche in caso di piccole cicatrici e ferite, acne, pelle arrossata, eritemi, geloni, eczemi, dermatiti da pannolino e tanti altri disturbi della pelle, anche in virtù della sua azione cicatrizzante e decongestionante.

A cosa serve?

L’estratto liposolubile di calendula è un preparato erboristico da applicare direttamente sulla pelle, sia da solo che come base per formulare cosmetici e prodotti funzionali per la pelle del corpo e del viso come balsami labbra, deodoranti, creme, unguenti o impacchi. Viene generalmente impiegato per il trattamento della pelle secca e screpolata, vista la sua elevata capacità idratante ed emolliente, ma risulta utile anche in caso di cute arrossata o scottata, su cui effettua un’azione antinfiammatoria e lenitiva, o sulla pelle lesa che presenta ferite, tagli, piaghe o cicatrici.
All’oleolito di calendula sono attribuiti molti benefici in campo cosmetico grazie alle sue proprietà eudermiche, ovvero in grado di migliorare le condizioni fisiologiche della pelle; viene infatti considerato uno dei prodotti indispensabili da avere sempre in casa per ogni evenienza.

Più in particolare l’estratto liposolubile presenta le seguenti proprietà:

Antinfiammatorio e decongestionante: ricco di mucillagini e di polifenoli, l’oleolito di calendula agisce su tutte quelle condizioni della pelle causate da infiammazioni o irritazioni. Svolge infatti un’azione antiflogistica sui tessuti e per questo può essere usato in presenza di dermatiti, eczemi, orticaria, pruriti, pelle arrossata, morsi di insetto o geloni a mani e piedi. La sua azione molto delicata lo rende ideale da usare anche sulla pelle dei bambini, ad esempio in caso di irritazioni da pannolino o dermatiti, riuscendo a lenire in poco tempo irritazioni e pruriti. L’azione antinfiammatoria può essere sfruttata anche per il trattamento delle emorroidi infiammate o delle vene varicose, come coadiuvante alle cure convenzionali. Applicato sulla zona interessata, aiuta infatti stimolare la circolazione e a favorire la rigenerazione dei tessuti.

Antisettico: applicato su tagli, lesioni e ferite o sulla pelle affetta da acne, eczemi o dermatiti, l’oleolito svolge una buona azione antisettica in grado di prevenire la proliferazione di microrganismi patogeni e quindi di evitare eventuali infezioni. Per questa sua caratteristica può essere utilizzato anche dopo la depilazione o la rasatura, per lenire la pelle e prevenire le infezioni.

Idratante ed emolliente: ideale in caso di pelle secca e screpolata sia del viso che del corpo, o di pelle molto sensibile e delicata, l’oleolito svolge una perfetta azione idratante in grado di prevenire la desquamazione della pelle. Può essere dunque usato nei periodi invernali, per la composizione di creme idratanti per le mani o per il viso (le zone più esposte al freddo), o come semplice olio idratante da usare dopo la doccia, sulle zone particolarmente ruvide come talloni, ginocchia e gomiti. Grazie all’azione emolliente, la pelle apparirà anche più morbida, compatta ed elastica e per questo è consigliato anche per ammorbidire calli e duroni dopo un buon pediluvio.

Cicatrizzanti e lenitive: il fitocomplesso della calendula, le conferisce delle ottime capacità cicatrizzanti e per questo che l’estratto liposolubile può essere usato per favorire una rapida riparazione dei tessuti in caso di ferite, tagli, piaghe, ragadi e lesioni. Allo stesso tempo aiuta a lenire e a calmare la pelle arrossata, ad esempio quando si è stati esposti per molto tempo al sole, oppure in presenza di eritema solare, di arrossamenti di varia natura, pruriti, ustioni, punture di meduse o insetto. Si tratta inoltre di un ottimo rimedio naturale per trattare le piaghe da decubito soprattutto negli anziani che hanno la pelle molto delicata.

Antiacne: l’azione antisettica, decongestionante e calmante, rende la calendula un rimedio ideale anche per trattare le impurità della pelle come acne, brufoli e foruncoli. Contribuisce infatti a rigenerare i tessuti, sfiammare le aree del viso arrossate e riequilibrare la pelle eccessivamente grassa.

In sintesi, l’olelito di calendula può essere usato in caso di:

  • Tagli, piaghe, ferite, cicatrici, piaghe da decubito, ragadi
  • Punture di insetto, pruriti, dermatiti, arrossamenti, orticaria
  • Pelle scottata, eritemi solari, ustioni
  • Acne, eczemi, pelle infiammata, foruncoli, brufoli
  • Pelle secca, screpolata, ruvida, calli o duroni
  • Vene varicose ed emorroidi
  • Dermatite da pannolino, irritazioni e pruriti nei bambini
  • Pelle infiammata, geloni di mani e piedi
  • Ragadi al seno per le mamme in allattamento

Come si usa?

L’estratto liposolubile di calendula è molto efficace sia se utilizzato da solo, applicato localmente sulle zone da trattare, che unito ad altri oli vegetali, a burri, a saponi, a creme o lozioni per creare delle formulazioni personalizzate.
In genere per tutte le affezioni della pelle basta applicare qualche goccia di oleolito puro più volte al giorno e massaggiarlo delicatamente fino a completo assorbimento. L’olio può essere usato come un comune olio da massaggio, magari unito a qualche goccia di un olio essenziale aromatico o diluito con altro olio vettore, oppure come trattamento da usare dopo la doccia, da stendere sulla pelle ancora umida.
In alternativa, l’oleolito rappresenta la base grassa di alcune preparazioni homemade come deodoranti, creme per viso e corpo, balsami, maschere e tanti altre formulazioni da sperimentare.

Ecco qualche idea per utilizzarlo sulla pelle:

Struccante: l’oleolito di calendula può essere utilizzato per rimuovere delicatamente le tracce di make up sul viso; basta passarlo con un dischetto di cotone su tutto il viso fino ad eliminare tutti i residui. La sua azione delicata non provoca arrossamenti ed irritazioni, per cui è ideale anche sulla pelle reattiva e sensibile.

Olio da massaggi: usato in associazione con altri oli vegetali o essenziali, si può creare un ottimo olio da massaggio utile non solo per lenire ed idratare la pelle ma anche per distendere i muscoli e rilassarsi. Qualche goccia di oleolito puro può essere usata anche per massaggiare la pelle del bambino dopo il bagnetto, insistendo sulle zone maggiormente soggette ad irritazioni.

Maschere viso: aggiungere qualche goccia di oleolito di calendula nelle maschere per il viso, ne potenzia l’azione idratante e cicatrizzante. Può essere unito a diversi ingredienti come aloe vera, miele, argille o oli essenziali, da scegliere in base al problema da trattare.

Bagno lenitivo per bambini: per trattare la pelle sensibile dei più piccoli si può usare l’oleolito per realizzare un bagno calmante e lenitivo; basta mescolare 1 cucchiaio di olio di calendula con 1 cucchiaio di amido di riso e disciogliere il tutto nella vasca per il bagnetto.

Doposole: dopo l’esposizione al sole, o in caso di pelle scottata e arrossata, si può trovare sollievo spalmando qualche goccia di olio sulla cute, da solo o unito al gel di aloe vera oppure creare un olio doposole mescolando 30 ml di oleolito con 10 gocce di olio essenziale di lavanda.

Nelle creme: qualche goccia di oleolito può essere aggiunta alla consueta crema da giorno o da notte, per renderla più nutriente, illuminate ed addolcente.

Informazioni aggiuntive

Olio di Calendola

50 ml, 100 ml, 250 ml, 500 ml, 1 L

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Olio calendola”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *