Olio di germe di grano

10.5023.50

Azienda Produttrice Nonna Ortica

Richiedi una Consulenza Professionale Estetica, posso Aiutarti nella scelta dei Rimedi Naturali più giusti per te e a ritrovare il Benessere Psico-Fisico.

Pensi che questo prodotto sia perfetto per un amico o una persona cara? Puoi acquistare un buono regalo per questo articolo! Regala questo prodotto

Spedizione Gratuita per Ordini superiori ai  € 50

  • Spedizione dai 3 ai 5 giorni
  • Ricevi Email dal Corriere
  • Le immagini della confezione potrebbero subire variazioni.
Pagamento sicuro

Olio di germe di grano medicina naturopatica
Olio di germe di grano
10.5023.50

[wpforms id=”1190″ title=”true” description=”Request a call back”]

Olio di germe di grano

Olio di germe di grano ad uso alimentare e cosmetico; ottimo come condimento a crudo per piatti caldi o freddi ma anche per la preparazione di ricette di bellezza per pelle e capelli. Ricco di Vitamina E, ha proprietà antinvecchiamento, antirughe e nutrienti.
 

Allergeni: grano e soia
Costituenti chimici: vitamina E, octacosanolo (o alcol octacosilico), acidi grassi saturi, polinsaturi (di cui circa il 60% di acido linoleico –Omega 6) e monoinsaturi, aminoacidi essenziali, vitamine del gruppo B, acido folico, minerali (tra cui calcio, ferro, potassio, magnesio, fosforo).
Nome famiglia: Poaceae o graminacee

Conservazione: dopo l’apertura conservare in frigorifero per evitare irrancidimento ed ossidazione

Utilizzo in breve: usare a crudo per condire piatti caldi o freddi come insalate, pasta, contorni o marinature; sulla pelle o sui capelli si utilizza da solo o insieme ad altri ingredienti per la creazione di maschere ed impacchi.

Proprietà in breve: antinvecchiamento, antirughe ed antismagliature; contribuisce alla salute del cuore, aumenta la resistenza nell’attività sportiva, è in assoluto l’ alimento più ricco di Vitamina E.

Controindicazioni in breve: l’olio non va consumato in caso di allergia al glutine, in quanto potrebbe portare a reazioni allergiche anche gravi.

Olio di germe di grano

 

L’olio di germe di grano raffinato è un tipo di olio vegetale che si ottiene dalla spremitura a freddo, senza utilizzo di solventi, della cariosside del frumento (o grano tenero), che rappresenta la parte più viva del chicco. Si tratta di un olio dal colore molto scuro e dal gusto carico ed intenso, che viene utilizzato non solo come condimento in cucina, ma anche in preparati cosmetici in virtù delle sue innumerevoli funzioni benefiche sul trattamento di pelle e capelli. Nella versione raffinata, l’olio si presenta di un colore più chiaro, giallino, e con un gusto meno forte e decisamente più gradevole al palato, per cui può essere usato tranquillamente come condimento senza prevalere sul sapore degli altri ingredienti.
Ciò che rende l’olio di germe di grano raffinato, uno dei migliori oli da usare in cucina, è sicuramente il suo eccellente profilo nutrizionale. Viene difatti ritenuto un vero e proprio alimento nutraceutico, in grado di apportare all’organismo preziose sostanze di cui è ricco, prima su tutte la vitamina E e gli acidi grassi polinsaturi (tra cui Omega 6 e Omega 3).
Per capire meglio il prezioso pool nutrizionale basti pensare che un solo cucchiaio di olio di germe di grano contiene:

  • 119 calorie
  • 3 gr di grassi saturi
  • 8 gr di grassi polinsaturi (tra cui Omega 6 Omega3)
  • 2 gr di grassi monoinsaturi
  • 135% di Vitamina E

La quantità di grassi saturi non deve preoccupare in quanto questi costituiscono solo il 12% dell’apporto giornaliero raccomandato per una dieta di 2.000 calorie. Ciò che invece è necessario evidenziare è l’elevato contenuto di Vitamina E, potente antiossidante, che conferisce all’olio di germe di grano un’ottima capacità antinvecchiamento anche sulla pelle.
L’olio inoltre è privo di carboidrati ed ha un indice glicemico pari a 0, ecco perché non apporta alcun tipo di zuccheri. Tra gli acidi grassi spicca il contenuto di octacosanolo, un acido grasso alifatico a catena lunga che si è dimostrato utile per ridurre i livelli di colesterolo nel sangue e per aumentare la resistenza fisica durante l’attività sportiva. Infine, l’olio presenta anche un ottimo contenuto di minerali come calcio, magnesio, potassio e fosforo e di vitamine soprattutto del gruppo B, tra cui il prezioso acido folico (vitamina B9).

A cosa Serve?

 

Questa versione di olio di germe di grano raffinato è adatta sia ad un uso alimentare che cosmetico; al momento dell’acquisto bisogna sempre controllare la destinazione di uso del prodotto, in quanto spesso si tratta di oli esclusivamente ad uso cosmetico che non possono essere dunque ingeriti. Ecco una panoramica delle proprietà dell’olio di germe di grano:

Per la salute

Regola i livelli di colesterolo: l’olio di germe di grano è conosciuto per le sue proprietà ipocolesterolemizzante, in quanto può aiutare a migliorare il profilo lipidico nel sangue portando ad una riduzione dei valori di colesterolo totale, LDL e trigliceridi. Il merito è dei grassi polinsaturi e di octacosanolo che influenzano il metabolismo dei grassi, aiutando al contempo a tenere sotto controllo la pressione arteriosa.

Riduce il rischio di malattie cardiache: grazie al suo profilo lipidico, l’olio apporta benefici anche sul sistema cardiovascolare, aiutando a prevenire l’indurimento delle arterie e l’innalzamento della pressione; si riduce così il rischio di malattie cardiache, infarti ed ictus.

Previene l’invecchiamento: questa sua capacità è data dal contenuto significativo di sostanze antiossidanti e di Vitamina E, che assunta nelle giuste dosi, contribuisce a contrastare lo stress ossidativo determinato dai radicali liberi. Questi ultimi danneggiano anche le strutture che contengono grassi come le membrane cellulari e le cellule cerebrali, determinando l’invecchiamento cerebrale associato a malattie neurodegenerative.

Migliora le prestazioni sportive: alcune ricerche hanno valutato la possibilità dell’olio di germe di grano di migliorare le prestazioni sportive, rendendo più efficace la resistenza. Il merito è attribuito all’acido octacosanolo che sembrerebbe aumentare la forza e la resistenza fisica, grazie ad un maggiore uso di ossigeno e a migliorare il trofismo muscolare.

Per la bellezza

L’olio di germe di grano è un vero elisir di bellezza, soprattutto per la pelle più matura su cui svolge una valida azione antiossidante ed antirughe, o in caso di irritazioni; è inoltre ideale per la cura dei capelli, quando sono piuttosto secchi e sfibrati.

Previene le smagliature: applicato localmente è un ottimo idratante per la pelle di tutto il corpo, alla quale conferisce maggiore tono ed elasticità. Aiuta a prevenire la comparsa di smagliature, anche durante la gravidanza o l’allattamento, oppure dopo una significativa perdita di peso.

Svolge azione antirughe: per il suo contenuto di antiossidanti, l’olio è usato nel trattamento delle rughe e dei segni di espressione su viso, collo e decolleté. Aiuta inoltre ad illuminare la pelle spenta ed opaca, rimpolparla e nutrirla a fondo. Il contenuto di vitamine del gruppo B promuove la rigenerazione dei tessuti donando alla cute un aspetto più sano.

Nutre i capelli secchi e sfibrati: impacchi a base di olio di germe di grano da solo o unito ad altri oli vegetali, sono utili per nutrire a fondo i capelli, soprattutto quando sono eccessivamente secchi e sfibrati o rovinati dalla salsedine nei periodi estivi. Si ricorda che l’olio agisce anche dall’interno, per cui anche il suo consumo può essere un valido aiuto per la bellezza dei capelli.

Lenisce eczemi ed irritazioni: può rappresentare un valido rimedio naturale per lenire la pelle sia di adulti che di bambini affetta da infiammazioni, irritazioni, dermatiti ed eczemi; basta applicarlo sulle aree colpite e risciacquare dopo 30 minuti.

Nutre la pelle: apporta alla pelle tutti i nutrienti di cui ha bisogno senza otturare i pori. Può essere usato da solo o come ingrediente di impacchi e maschere, o ancora aggiunto alla consueta crema per viso e corpo.

Contrasta l’acne: la sua azione sebo riequilibrante è ideale per le pelli impure ed affette da acne; aiuta a sfiammare la cute e a purificare i pori.

Come si usa?

L’olio di germe di grano raffinato non è adatto alla cottura, in quanto esposto alle alte temperature, perde le sue proprietà organolettiche e tutti i suoi benefici nutrizionali. È però un ottimo olio da condimento, dal sapore gradevole, da usare a crudo su ogni tipo di piatto come insalate, verdure alla griglia, patate, pasta, riso, marinature e persino nei frullati o nei cereali per la colazione.

La dose giornaliera raccomandata è di 5-10 gr; è importante rispettare tali dosi per via del suo potenziale calorico che, con un consumo eccessivo, potrebbe portare ad un accumulo adiposo nel corpo.

Per la bellezza

Impacco per capelli secchi: in caso di capelli aridi e sfibrati, basta fare un impacco di olio di germe di grano distribuendolo su tutte le lunghezze dopo averle inumidite. Lasciare in posa per almeno un’ora ed effettuare il lavaggio con il consueto shampoo. I capelli risulteranno da subito più morbidi, lucidi e sani. L’olio può essere unito anche ad altri oli come quello di cocco.

Impacco per la crescita dei capelli: se si vuole velocizzare la crescita dei capelli e stimolare i follicoli piliferi, si può effettuare un impacco unendo 2 cucchiai di olio di germe di grano e due cucchiai di olio di ricino; versare anche 4-5 gocce di olio essenziale di rosmarino ed applicare sulla cute inumidita massaggiando delicatamente. Lasciare in posa per un paio di ore e fare lo shampoo.

Idratante post doccia: per avere una pelle morbida, idratata e vellutata, applicare l’olio dopo la doccia, sulla pelle ancora umida effettuando un massaggio energico per stimolare la circolazione.

Per viso e mani: l’olio è un ottimo idratante per la pelle del viso e delle mani, soprattutto se molto secche e screpolate. È utile applicarne qualche goccia sul viso, almeno un paio di volte al mese, prima di andare a dormire, oppure massaggiarlo su mani e unghie per nutrirle a fondo.

Infine l’olio può essere usato sulla pelle come un semplice olio da massaggio, per idratarla e nutrirla oppure per lenire eventuali scottature o arrossamenti dopo l’esposizione al sole.

Controindicazioni

L’olio di germe di grano è generalmente sicuro per la salute; è bene attenersi alle quantità massime giornaliere consigliate per evitare un eccessivo apporto calorico con conseguente accumulo di adipe. Devono assolutamente evitarne in consumo i soggetti allergici al glutine, in quanto può causare reazioni di diversa entità che vanno dall’orticaria all’anafilassi. Per la sua sensibilità alle alte temperature e per le sue caratteristiche chimiche tende a deperirsi ed ossidarsi facilmente, per cui va conservato in frigorifero.

Informazioni aggiuntive

Germe di Grano

100 ml, 200 ml

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Olio di germe di grano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *